OsservatorioOcchiobello2

RedLightStato attuale:
Aperto al pubblico nelle serate estive della sede dalle ore 21.30'.

Coordinate GPS: Latitudine: +44° 53' 41.42"N - Longitudine: +11° 37' 33.82"E

 Oreste e MartinoSono stati completati nel mese di maggio 2015 i lavori di allestimento del nuovo osservatorio astronomico della nostra associazione, che insieme a quello di Ostellato rappresenterà il fulcro dell'attività scientifica del nostro Gruppo Astrofili. La costruzione della struttura è stata possibile grazie alla straordinaria generosità degli amici, nonché soci, Bighi Oreste (ha provveduto a finanziare in toto l'acquisto della cupola in vetroresina automatizzata con controllo remoto) e Martino Artioli (ha fornito il prestigioso telescopio installato all'interno della cupola). Il supporto indispensabile dato successivamente dai soci Davide Andreani, Roberto Bindini, Marcella Rinaldo, Patrizia Marchiorri, Monica Bellucco, Antonio Malisardi, Stefano Mattei e Matteo Negriper i lavori di costruzione e allestimento dei sistemi di controllo (elettrico, informatico, di controllo e allarme anti-intrusione remoto) ha poi completato a tempo di record la struttura nella sua interezza. L'osservatorio è stato allestito nel cortile della nostra sede sociale, che ospitata nelle verdi campagne del Polesine offre un cielo abbastanza buio per osservare con facilità il firmamento celeste.

CupolaLA CUPOLA: la cupola che protegge il telescopio è stata costruita in Polonia dall'azienda locale Omegon. Gli spicchi di cui è costituita sono stati realizzati in vetroresina rinforzata e una volta assemblati hanno dato luogo a un robusto osservatorio del diametro di tre metri. L'orientamento della stessa su cielo è possibile grazie a un anello rotante posto alla base, che azionato da un'apposita motorizzazione controllata elettronicamente, permette di sincronizzare la finestra di osservazione, con la posizione del telescopio sul cielo. L'automatismo è fornito da un controllo computerizzato installato nella cupola controllabile anche da remoto, che oltre a rendere indipendente la struttura (anche in difesa dalle condizioni avverse del tempo meterologico o all'avvicinamento di persone estranee), permetterà al team del Gruppo Astrofili di compiere comode osservazioni astronomiche da casa e dall'interno della sede, inserendo l'associazione in precisi progetti di ricerca scientifica.

TelescopioIL TELESCOPIO: all'interno della cupola è stato installato un telescopio catadiottrico Meade LX200 da 10 pollici (25,4 cm) avente una focale di ben 2500 mm. In parallelo allo strumento principale è presente un telescopio rifrattore semiapo modello Skywatcher ED80, che oltre a fungere da guida durante le sessioni fotografiche di ripresa su cielo, può essere dotato di filtro H-Alpha, Calcio o Astrosolar, per l'osservazione e la ripresa fotografica in tutta sicurezza dei maestosi fenomeni che avvengono ogni giorno sulla superficie del Sole. Un sofisticato sistema di ripresa CCD collegato con il computer di controllo della struttura inoltre, permetterà di trasmettere le immagini riprese dagli strumenti ottici all'interno della sede sociale, interagendo così attivamente con i corsi di astronomia tenuti dalla nostra associazione, o con le serate di apertura pubblica del planetario. Una connessione veloce a internet presente in sede permetterà infine di utilizzare l'osservatorio astrnomico anche da remoto, ampliando enormemente le potenzialità della struttura. OssOcchNightOltre ai sopraccitati progetti di ricerca infatti, sarà possibile portare altrove le immagini in tempo reale del Sole e degli altri astri del cielo (Luna, pianeti, comete, asteroidi, ammassi stellari, nebulose, galassie, ecc), rendendoli disponibili a distanza, aumentando così il prestigio delle lezioni e delle conferenze tenute dai nostri soci, presso scuole o altri enti.

LE FOTO SCATTATE DAI NOSTRI SOCI: l'osservatorio astronomico di Occhiobello è dotato di dispositivi di ripresa digitale e di elaborazione delle immagini. Ecco alcuni scatti effettuati dai nostri soci Martino Artioli e Roberto Bindini.

M27 M16

M57 M13 

APERTURE AL PUBBLICO: l'osservatorio astronomico di Occhiobello è aperto al pubblico interessato nelle sere di apertura della sede e del planetario astronomico di Occhiobello, nonché alle scuole durante le loro visite mattutine al nostro centro astronomico. 

INFO E PRENOTAZIONI: l'osservatorio astronomico di Occhiobello è disponibile anche per aperture pubbliche fuori dagli orari concordati, previa prenotazione della visita anticipata, con preavviso minimo di 10 giorni. Per informazioni e prenotazioni contattare il direttore della struttura Martino Artioli al n° 335/5962215, oppure scrivendo un'email di richiesta alla nostra segreteria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

PlanetarioOcchiobello4

PlanetarioOcchiobello6

OsservatorioOstellato1

OsservatorioOcchiobello1

LogoUAI

Siamo delegazione territoriale UAI per le provincie di:
Ferrara e Rovigo

LogoRosad

Resta sempre informato sulle attività degli astrofili in Italia! Clicca sul logo!

 

facebook like logo

Resta sempre aggiornato sui nostri appuntamenti! Chiedici l'amicizia su Facebook! Notizie spaziali tutti i giorni!

Newsletter Gruppo: